Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo men¨

La Ricetta

Torta alla Vaniglia e Panna
Torta alla Vaniglia
Categoria Dessert
Tipo Torte
Tempo 60' min
Ingrediente Principale Latte
Difficoltà Facile
Origine Italia
"Dolci fatti in casa come quelli acquistati in pasticceria, la mia torta alla vaniglia e panna montata, leggera, buona e facile da fare."

Ingredienti

Per il pan di spagna: 4 uova - 200 gr di zucchero - 200 gr di farina - 1 bustina di lievito - 1 bustina di vaniglia
Per la crema pasticcera: 750 ml di latte - 5 cucchiai di zucchero - 2 cucchiai di fecola di patate - 3 tuorli - 1 bustina di vanillina
Sciroppo: 2 bicchieri d'acqua - 2 cucchiai di zucchero - Liquore Amaretto - 1 fialetta di aroma alla vaniglia
Per farcire e decorare: 500 ml di panna da montare - 1 bustina di vanillina - 2 bustine di pannafix - confetti colorati
pan-di-spagna
crema-pasticcera

Preparazione

Come al solito accendiamo il forno prima di iniziare a preparare il pan di spagna, a 180░C.. Ora separiamo i tuorli dagli albumi, montiamo a neve gli albumi e lavoriamo i tuorli con lo zucchero fino a che non sono ben spumosi. Aggiungiamo poco alla volta la farina, con una bustina di vanillina.

Se l'impasto dovesse essere troppo duro aggiungiamo un po' di albume montato, e giriamo dal basso verso l'alto senza farlo smontare, poi incorporiamo tutta la farina e infine aggiungiamo gli albumi montati a neve. Imburriamo e infariniamo una teglia, io ho usato quella a cerniera, sarÓ circa 24-26 cm di diametro, per una torta di medie dimensioni.

Aggiungiamo al composto anche il lievito giriamo e versiamo nello stampo, inforniamo per 35-45 minuti circa, fino a che il pan di spagna non risulta ben cotto. Lasciamo raffreddare e intanto andiamo a preparare la crema pasticcera. Separiamo gli albumi dai tuorli e lavoriamo i o anche tuorli con lo zucchero, aggiungiamo la vanillina, la fecola, e giriamo senza far formare grumi, poi aggiungiamo il latte, giÓ caldo o a temperatura ambiente, portiamo sul fuoco e continuando a girare dal fondo, lasciamo che la crema si addensi fino a bollore. Copriamo con pellicola e aspettiamo che si raffreddi. Intanto prepariamo lo sciroppo per bagnare il pan di spagna, usiamo un paio di bicchieri d'acqua, in cui sciogliamo 2 cucchiai di zucchero, portando a bollore, poco prima di spegnere aggiungiamo una fialetta di aroma alla vaniglia e un goccino di liquore se vi piace, amaretto, o rum. Quando tutto sarÓ raffreddato possiamo passare a farcire il pan di spagna alla vaniglia, ma prima dobbiamo montare la panna, con una frusta elettrica, attenti che sia ben fredda, io ho aggiunto 2 bustine di pannafix, ho notato che rende pi¨ solida la panna una volta in frigo, e il gusto Ŕ decisamente migliore.

Tagliamo ora il pan di spagna in tre dischi, bagniamo tutti e tre i dischi, senza esagerare per i primi due, ma l'ultimo va inzuppato un po' di pi¨.

Disponiamo il primo disco in un vassoio da portata. In una ciotola versiamo parte della crema pasticcera, pi¨ della metÓ, aggiungiamo un paio di cucchiai di panna giÓ montata, otteniamo una sorta di crema chantilly o di crema diplomatica, solo che in questo caso le dosi della crema pasticcera sono maggiori. Farciamo il primo disco con questa crema, il secondo lo farciamo con una crema miscelata con un maggior quantitativo di panna montata, in modo da avere colori e gusti diversi ad ogni strato seppur utilizzando sempre gli stessi ingredienti.

Copriamo con l'ultimo disco, se vi rimane della crema, la usate per rivestire in modo veloce la torta, perchÚ ora andremo a coprire con la panna montata, lasciatene da parte almeno la metÓ, o anche un po' di pi¨, servirÓ per ricoprirla completamente. Potete aromatizzare la panna restante con una bustina di vanillina, o lasciarla al naturale. Per mettere la panna potete aiutarvi con una spatola e livellare, o come ho fatto io con una siringa da pasticceria, creando tanti ciuffetti sulla superfice e dei decori sui bordi laterali. Alla fine sulla superficie ho sparso dei confettini colorati per dare un tocco di colore.
Data Inserimento 17/04/2015
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy