Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo menù

La Ricetta

Pasta Fillo o Phillo
Pasta Fillo o Phillo
Categoria Preparati di Base
Tipo Varie
Tempo 60' min
Ingrediente Principale Farina
Difficoltà Facile
Origine Grecia
"La pasta fillo è una pasta di base di origine graca ma molto diffusa un po' ovunque da usare come involucro, o cestini."

Ingredienti

200 gr di farina - 100 gr di acqua - 2 cucchiai di olio d'oliva - 1/2 cucchiano di Sale - Altro olio per spennellare

Preparazione

Versiamo la farina in una ciotola, aggiungiamo l'olio il sale e l'acqua tiepida, non calda mi raccomando.

Lavoriamo bene il panetto fino a che non risulta bello liscio, lasciamo poi riposare per circa 40 minuti coperto con un canovaccio pulito.

Dividiamo il panetto in 4 parti e ricaviamo con ognuna una sfoglia sottile, più che possiamo, io mi sono aiutata con la macchina per tirare la pasta, così è molto più facile, ma va benissimo un mattarello sottile e lungo, solo che ci vorrà un po' più di tempo, mi raccomando la base su cui lavorate sempre ben infarinata, altrimenti rischiate di far attaccare la sfoglia.

Ora ci servirà altro olio per ungere le sfoglie che dobbiamo sovrapporre, io ho usato quello di oliva, alcuni usano olio di riso, ma potremmo usare anche altro olio, anche in base a ciò che ci troviamo in dispensa, non dobbiamo per forza seguire tutte le ricette per filo e per segno.

Con un pennello da cucina allora spennelliamo dell'olio di olio di oliva sulla primma sfoglia, ci posiamo sopra la seconda, spennelliamo e sovrapponiamo la terza sfoglia, spennelliamo con l'olio e terminiamo con la quarta sfoglia. A questo punto dobbiamo nuovamente ripassare l'unica sfoglia ottenuta alla macchina fino al livello più sottile. Poi la usiamo per le nostre ricette preferite, ottima sia per i fritti che per le cotture al forno.

Data Inserimento 15/05/2013
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy