Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo menù

La Ricetta

Torta Panna Cioccolato con Meringhe
Torta con Meringhe
Categoria Dessert
Tipo Torte
Tempo 60' min
Ingrediente Principale Panna montata
Difficoltà Facile
Origine Italia
"Una golosa torta, realizzata con semplice pan di spagna farcito con crema al cioccolato decorato con meringhe fatte in casa e panna montata."

Ingredienti

Pan di Spagna:4 uova dal peso di 200 gr - 200 gr di zucchero - 200 gr di farina - una bustina di lievito per dolci Per le Meringhe: 100 gr di albumi - 200 gr di Zucchero a Velo - Qualche goccia di succo di limone - Un pizzico di sale Per Farcire e guarnire: 500 ml di latte gr - i tuorli che avanzano dalle meringhe 3 o 4 - 1 cucchiai di amido di mais - 50 gr di cioccolato fondente - 3 cucchiai di Cacao - 500 ml di panna da montare Sciroppo: 1 tazza di acqua - 3 cucchiai di zucchero - una bustina di vaniglia - liquore
pan-di-spagna
meringhe

Preparazione

Per prima cosa prepariamo le meringhe, che devono essere cotte lentamente, e lasciate raffreddare completamente per farle indurire per bene, potete anche usare quelle già pronte, ma vi assicuro che son davvero molto più buone quelle fatte in casa.

Montiamo a neve ferma gli albumi a temperatura ambiente, aggiungiamo parte dello zucchero a velo, e giriamo ancora con le fruste, mano a mano lo incorporiamo tutto, aggiungiamo anche alcune gocce di limone, senza esagerare, ne basta poco, giusto per togliere il gusto di albume. Ora che la meringa è pronta dobbiamo passare alla cottura, trasferiamo il composto in una sacca a poche con un beccuccio a stella, io per la mia torta ne ho usato uno liscio. Mettiamo su una placca da forno della carta forno, e con la sacca andiamo a formare dei ciuffetti, distanziati tra loro. Trasferiamo la teglia in forno già caldo a 80°C, per un paio di ore circa. Se la superficie dovesse scurirsi abbassate subito la temperatura del forno. Lasciate poi raffreddare in forno, in modo che si asciughino bene e diventino friabili.

Sia le meringhe che il pan di spagna possiamo prepararli già il giorno prima.

Per il pan di spagna montiamo a neve gli albumi, a parte lavoriamo lo zucchero con i tuorli, mano a mano aggiungiamo la farina e l'albume in modo da non far sgonfiare gli albumi. Vi consiglio di aggiungere un goccino di acqua tiepida, magari dove potete sciogliere la bustina di lievito, incorporate e versate il composto in una teglia imburrata e infarinata. Lasciate cuocere a 180°c per circa 40 45 minuti, come al solito fate la prova con uno stecchino, se esce asciutto, il pan di spagna è pronto, lasciate raffreddare. Preparate lo sciroppo intanto, con l'acqua, lo zucchero, aroma a scelta, in questo caso io ho scelto la vaniglia, e un goccino di liquore, cognac, lasciate bollire fino a che lo zucchero si scioglie per bene.

Prepariamo la crema al cioccolato, con i tuorli avanzati dalla preparazione delle meringhe, aggiungiamo i 3 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaio di amido, 2 cucchiai di cacao amaro, e se preferite potete anche aggiungere un po' di cioccolato fondente, magari i 50 gr in più se avete una tavoletta da 100 gr. Portate sul fuoco, sempre mescolando con un cucchiaio di legno lasciate addensare, e tenete sul fuoco fino a bollore. Lasciamo raffreddare.

Quindi dividiamo il pan di spagna in due dischi, bagnamo con lo sciroppo, farciamo con la crema al cioccolato e con il secondo disco andiamo a chiudere.

Copriamo tutta la superfice con la panna, e livelliamo con una spatola. Con un cucchiaino di cacao coloriamo la panna rimanente, e con un sac a poche con beccuccio a stella andiamo a decorare tutto il bordo e i lati. Poi disponiamo sulla torta le meringhe, sciogliamo il cioccolato a bagnomaria, o al microonde, e andiamo a decorare, disegnando una sorta di ragnatela tutto intorno alle meringhe. Lasciate riposare in frigo per un paio di ore prima di servire.

Data Inserimento 23/02/2015
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy