Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo menù

Polpettone o Rotolone con Doppio Ripieno

Polpettone con Doppio Ripieno

Quando si prepara il polpettone in casa c'è aria di festa, sono tutti felici e allegri, ma spesso l'allegria finisce come ci si mette a tavola, i bambini guardando cosa c'è nel polpettone non vogliono saperne di assaggiarlo. Per evitare questo piccolo, ma seccante inconveniente, basterà far fede ai gusti di ogni commensale, se i bambini non vanno proprio pazzi per un ingrediente evitiamo di dargli proprio quello, ma ciò non significa che anche noi dobbiamo privarcene. Magari abitueremo col tempo anche loro a mangiare un po' di tutto, ma nel frattempo, per i più capricciosi, ecco la mia idea del polpettone con doppio ripieno. Magari i capricciosi siamo noi grandi che non ci accontentiamo di una fetta sola di polpettone e ne prepariamo uno con due gusti diversi per avere la scusa di assaggiare anche l'altro e mangiarne così non una ma due fette, golosi!

Vediamo come procedere. Prima di tutto si decidono i gusti, un polpettone classico, con impasto di carne di vitello o mista, con l'aggiunta magari di salsiccia, poi si scelgono i ripieni, e qui libero sfogo alla fantasia, porchetta e provola affumicata, il mio preferito, uova sode ed emmenthal, omelette e sottilette, spinaci e provola, mortadella e mozzarella, si può scegliere il proprio gusto preferito, senza far in modo che i due ripieni siano in sintonia l'uno con l'altro.

A questo punto, dopo aver preparato l'impasto per il polpettone e averlo steso su un foglio di alluminio, dandogli una forma rettangolare, con il lato più lungo inferiore alla lunghezza della teglia che useremo per cuocerlo, dovremo solo farcirlo.

Facciamo un segno sulla metà del lato più lungo e dà lì fino al bordo esterno farciremo ogni parte con il tipo di ripieno scelto. Poi andremo a chiudere come un qualsiasi polpettone, arrotolando sempre dal lato più lungo, chiudendo bene il ripieno all'interno. Per chiudere bene il polpettone o rotolone basterà evitare di mettere il ripieno sui bordi. Se farciamo tutta la base, otterremo un rollè, o rotolone da cui ricaveremo delle fette che sembrano delle girelle, mentre avremo un polpettone con ripieno al centro se farciamo solo al centro per tutta la lunghezza, a voi la scelta, tanto è buono lo stesso il polpettone bi-gusto.

 
<< Indietro
     
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy