Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo men¨

La Ricetta

Spaghetti con Uovo Fritto
Spaghetti con Uovo Fritto
Categoria Primi
Tipo Pasta
Tempo 20' min
Ingrediente Principale Uova
Difficoltà Molto Semplice
Origine Italia
"Un gustoso e ricco primo piatto, spaghetti conditi con verdure saltate e uova fritte, un intero men¨ in un'unica portata."

Ingredienti

350 gr di spaghetti - 2 carote - 3 zucchine - 4 uova - 1/2 cipolla Rossa di Tropea - 4 cucchiai di pangrattato - Olio d'oliva - Curry - Sale e pepe

Preparazione

Mettiamo sul fuoco l'acqua a bollire dove cuoceremo gli spaghetti. Come sempre un litro d'acqua per ogni 100 gr di pasta, a cui aggiungiamo un cucchiaio scarso di sale.

Intanto che l'acqua bolle andiamo a stufare, in una padella con dell'olio d'oliva, la cipolla. Intanto peliamo le carote con l'aiuto di un pelapatate, le laviamo e continuiamo ad affettarle con lo stesso attrezzo, in modo da avere delle fette sottili. Mettiamo subito a cuocere le carote con le cipolle. Passiamo a lavare le zucchine, le dividiamo a metÓ le apriamo, se c'Ŕ molta parte con semi la andiamo ad eliminare, e andiamo ad affettarle con lo stesso attrezzo in modo da avere fette sottili.

Mettiamo a cuocere le zucchine con le carote, aggiungiamo un pizzico di sale e del curry, lasciamo cuocere per qualche minuto, fino a che le verdure non saranno cotte.

Intanto, appena l'acqua avrÓ raggiunto il bollore, metteremo a cuocere gli spaghetti, giriamo in modo che non attacchino soprattutto all'inizio.

Intanto in un piccolo padellino, con un filino d'olio andiamo a tostare il pangrattato, giriamo con un mestolo di legno per fargli prendere un colore dorato. Ora non ci resta che passare alla cottura delle uova fritte, possiamo friggerne uno alla volta in un piccolo padellino, magari lo stesso usato per il pane, in modo che ogni uovo si cuocia da solo, senza rischiare di farlo attaccare con gli altri, non Ŕ necessario usare molto olio, ne basta giusto il necessario per ungere la base della padella, in modo che l'uovo non si attacchi. Io preferisco lasciare il tuorlo abbastanza liquido, in modo che rigirandolo con la pasta dia un sapore ancora pi¨ piacevole, ma se vi piace ben cotto fate pure. Scolate la pasta al dente, saltate in padella con le verdure, impattate, aggiungete un cucchiaio di pangrattato tostato, un uovo fritto per piatto e servite subito.

Data Inserimento 29/10/2014
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy