Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo menù

La Ricetta

Pandoro Farcito con Crema di Ricotta
Pandoro Farcito con Ricotta
Categoria Dessert
Tipo Pasticceria
Tempo 10' min
Ingrediente Principale Pandoro
Difficoltà Molto Semplice
Origine Italia
"Stanchi del classico pandoro, allora prepariamolo in una versione un po' diversa, farcito con crema di ricotta."

Ingredienti

1 pandoro classico

Per farcire 500 gr di crema di ricotta Per la crema di ricotta: 500 gr di ricotta fresca - 200 gr di zucchero a velo

Sciroppo all'arancia per la bagna preparato con: il succo di 2 arance - 2 cucchiai di zucchero

Per decorare: glassa reale preparata con 2 cucchiai di zucchero a velo e acqua qb - Confettini colorati
crema-di-ricotta
glassa-reale

Preparazione

Il pandoro è il classico dolce che si consuma a Natale, ma se lo volete presentare in modo un po' originale ecco a voi la ricetta che fa per voi, pandoro farcito con crema di ricotta, bagnato con sciroppo all'arancia.

Per prima cosa, lavoriamo la ricotta con lo zucchero a velo, in modo da ottenere una crema soffice.

Prepariamo lo sciroppo, mettiamo il succo delle arance in un pentolino con lo zucchero, portiamo sul fuoco e lasciamo che lo zucchero si sciolga del tutto, prima di spegnere e lasciar raffreddare.

Intanto apriamo il pandoro, lo rovesciamo, e andiamo ad inciderlo sulla base, dobbiamo ricavare un cerchio, senza rovinare i bordi, consideriamo anche le parti più strette dove attaccano le fette, ora con un coltello andiamo a incidere in profondità, lasciando l'involucro esterno ben integro, dovremo solo scavare l'interno in modo da poter mettere la crema di ricotta, e lasciare integro il disco alla base per richiudere dopo il tutto.

Mettiamo da parte il disco, e scaviamo tutto l'interno, facendo attenzione a non bucarlo ai lati, sul fondo, che poi sarà la parte alta, lasciamo un paio di centimetri di brioche.

Ora con la parte dell'interno che avete tolto potete decidere di metterla nella crema di ricotta, che andrà ad insaporirla oppure la lasciate da parte e la useremo dopo per fare diversi strati.

Bagnamo il pandoro all'interno con lo sciroppo, e ne lasciamo un po' per l'esterno.

Andiamo a farcire con un po' di crema, copriamo con del panettone, poi altra crema e continuiamo così fino a riempire per bene il pandoro, infine chiudiamo con il disco che stava alla base, in modo da chiudere così come era in origine il pandoro.

Lo mettiamo in frigo per un paio di ore, così come lo avete farcito. Passate le due ore, lo riprendiamo, lo giriamo, disponiamo in un piatto da portata e andiamo a guarnire, prepariamo la glassa reale semplicemente con zucchero a velo e qualche goccia di acqua, la passiamo sulla cima del pandoro come a creare una montagna innevata, e decoriamo subito con i confettini colorati. Lasciamo asciugare in frigo prima di servire.

Data Inserimento 09/01/2014
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy