Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo menù

La Ricetta

Marmellata di Fragole
Marmellata di Fragole
Categoria Preparati di Base
Tipo Vegetali
Tempo 45' min
Ingrediente Principale Fragole
Difficoltà Facile
Origine Italia
"Profumata marmellata di fragole, facile e veloce da preparare, meglio se nei mesi di aprile o maggio."

Ingredienti

½ kg di fragole - 400 gr di zucchero - 1 limone(facoltativo)

Preparazione

Prepariamo una marmellata di fragole buona e veloce, da consumare subito, come ho fatto io per le mie crepes dolci, o per conservarla in vasetti di vetri sterilizzati in acqua bollente.

Prima di tutto puliamo le fragole, eliminiamo eventuali parti ammuffite, e il picciolo. Le laviamo in una scodella, non sotto l’acqua corrente perché sono un frutto delicato.

Le mettiamo in pentola, intere, o tagliate a metà, o anche più piccole, dipende dalla consistenza che vogliamo dare alla marmellata.

Aggiungiamo lo zucchero il succo di limone e facciamo bollire per una trentina di minuti.

Per vedere se è pronta ne mettiamo un cucchiaio su un piattino, se non cola è pronta. Se la volessimo tutta omogenea, una marmellata senza i pezzi di frutta, la passiamo col frullatore ad immersione.

Se vogliamo conservarla la mettiamo nei vasetti ancora calda, chiudiamo bene il tappo e lasciamo raffreddare con il vasetto capovolto in modo che si formi il sottovuoto, poi rigiriamo e la conserviamo in luogo buio anche per un anno.

Se volete mangiarla aspettate che raffreddi un po’, il tempo di preparare un dolce di accompagnamento, crepes, un semplice pan di spagna, una ciambella o altro.

Se la volete conservare conviene raddoppiare o triplicare le dosi degli ingredienti, il tempo di cottura è sempre uguale.

Data Inserimento 29/02/2012
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy