Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo men¨

La Ricetta

Crocette di Fichi Secchi al Forno
Crocette di Fichi
Categoria Dessert
Tipo Pasticceria
Tempo 30' min
Ingrediente Principale Fichi secchi
Difficoltà Facile
Origine Calabria
"Le buone cose di una volta, dall'antica tradizione calabrese, le crocette, un dolce di fichi secchi farciti con noci."

Ingredienti

1 kg di fichi secchi - 2 arance - 500 gr di noci - miele di fichi (facoltativo)

Preparazione

Le crocette sono una piacevole merenda da mordicchiare nelle giornate invernali, o nei giorni delle feste Natalizie. Prodotte in Calabria da tempi lontani, erano i dolci dei poveri un tempo, oggi sono un elemento di pregio che arricchisce le tavole delle feste.

Prepararli Ŕ facilissimo, in genere si preparano in autunno, periodo in cui si trovano i fichi secchi e si conservano per tutto l'inverno, ma anche di pi¨.

Servono 4 fichi per formare una crocetta, vanno farciti e legati tra loro ma vediamo come si fa. Prepariamo in anticipo le noci, che vanno sgusciate, e le arance, ci serve solo la buccia, e facciamo attenzione a togliere bene la parte bianca, tagliamo la buccia in tanti piccoli pezzetti. Ammorbidiamo i fichi massaggiandoli tra le mani, uno per volta mano a mano che li andiamo a lavorare. Li apriamo con un coltello in due, ma facciamo attenzione a lasciarli uniti all'attaccatura. Stessa operazione con il secondo fico, ora li disponiamo a croce, uno sopra l'altro, con la parte da farcire rivolta verso l'alto. Farciamo ogni metÓ con un po' di noce e di buccia di arancia, ora richiudere, ma prima disponiamo i due fichi farciti con altre due fichi aperti a metÓ andiamo a richiudere il tutto. Vi potete far aiutare dai piccoli di casa in questo lavoro, si divertiranno molto.

Video ricetta crocette di fichi calabresi

Ora proseguiamo a farcire tutti i fichi. infine disponiamo tutto su una teglia da forno e passiamo ad infornare per circa 15 minuti in forno giÓ caldo a 180 ░C, finchŔ non avranno preso un bel colore dorato. Quando saranno raffreddati li disponiamo a strati in un contenitore di latta, o di vetro sterilizzato, possiamo aggiungere del miele o conservare cosý al naturale, con qualche foglia di allora, ben chiusi, si manterranno per molti mesi.

Data Inserimento 16/12/2013
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy