Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo menù

Mandolina Affetta Verdure

Mandolina Affetta Verdure

Oggi vi voglio parlare di un attrezzo che io uso molto in cucina, molte mamme non lo usano, ma una volta scoperto non lo lasciano più. Vi voglio parlare di un attrezzo molto comodo per affettare le verdure. Niente robot e cose varie, basta una mandolina, neanche una di quelle tutte ingegnose, ma una semplice, con una lama affilata ben ancorata nel suo involucro in plastica che la rattiene senza farla muovere.

La mandolina la vedete in foto altro non è che una lama che viene usata per tagliare le verdure. Si possono ricavare delle fette lunghe se tagliamo le verdure per la loro lunghezza o rotonde se invece le tagliamo a partire da un estremo, basterà tagliare con un coltello la verdura ad un estremo per dare la forma circolare e poi procedere a tagliare tante fette. La bellezza di utilizzare la mandolina è che in poco tempo si riescono a ricavare una quantità esagerata di fette, e poi non si corre il rischio di tagliare delle fette più o meno spesse, ma saranno tutte uguali.

Chi non ha molta pratica con i coltelli, può utilizzare con tranquillità la mandolina, non serve infatti saper usare un coltello per ricavare delle fette perfette dalle verdure, ma occhio a tenere le dita lontano dalla lama. Quando lavorate con una mandolina, specie se siete all'inizio, fate con calma, usate un tagliere come base di lavoro, poi mano a mano che fate pratica potete andare anche più spediti, e magari le fette le fate cadere direttamente in un recipiente a seconda di cosa state preparando.

La mandolina resta sempre affilata, inoltre la sua lama è molto tagliente, affetta velocemente anche le patate o le carote che sono più dure rispetto ad altre verdure. Io preparo spesso le zucchine a fette, sia a fette tonde o lunghe a seconda di come voglio cucinarle, tonde per frittelle e per grigliarle, o se voglio poi farcirle ad involtino meglio lunghe, uguale per le melanzane, e che frittata di patate sarebbe senza affettare le mie patate con la mandolina. Per le carote preferisco il taglio a rondelle, per lungo potrebbe essere rischioso, in quel caso meglio il coltello tradizionale, che comunque è sempre presente in cucina, per affettare verdure più grandi, come la zucca, o per quei tagli diversi che solo al coltello si possono fare.

 
<< Indietro
     
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy