Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo men¨

La Ricetta

Impasto pizza 1 g di lievito di birra fresco
Impasto pizza 1 g di lievito
Categoria Preparati di Base
Tipo Varie
Tempo 20' min
Ingrediente Principale Farina
Difficoltà Medio
Origine Italia
"Impasto pizza 1 g di lievito di birra, pizza sofficissima ad alta digeribilitÓ, il segreto per una pizza perfetta le diverse fasi di lavorazione."

Ingredienti

-800-850 g di farina 0 per pizza a media forza
- 500 ml di acqua tiepida
- 1 o 3 g di lievito di birra (estate o inverno)
-15 g circa di sale fino
pizza-tonno-cipolla

Preparazione

In una ciotola metto un po' di acqua tiepida con il lievito e lo sciolgo. Basta 1 g di lievito di birra fresco d'estate, d'inverno possiamo salire a 3 senza pregiudicare la digeribilitÓ di una buona pizza. L'acqua intorno ai 24░C non troppo calda.

In una ciotola pi¨ grande mettiamo la farina, non tutta, va bene una farina 0 per pizza di media forza, pi¨ forte serve per lievitazioni pi¨ lunghe, la nostra lievita in circa 10-11 ore totali.

Aggiungiamo alla farina il lievito, ancora tutta l'acqua e cominciamo a lavorare, mano a mano aggiungiamo la farina residua, e impastiamo ad ottenere un panetto. Lavoriamo prima circa 10 minuti nella ciotola. Poi ci spostiamo su un piano infarinato e lavoriamo almeno altri 5 minuti come in video, ogni tanto lo sbattiamo sul piano, aumenta cosý la maglia glutinica.

Lasciamo riposare il panetto 10 minuti. Dopo i 10 minuti lo lavoriamo ancora almeno 3 minuti sul piano infarinato. lavorando col pugno chiuso.


Video ricetta impasto pizza 1 g di lievito di birra fresco

Trasferiamo nella ciotola e lasciamo lievitare per 4-5 ore, fino almeno al raddoppio del volume, o anche pi¨, i tempi variano a seconda della temperatura, d'estate bastano questi tempi, d'inverno sarÓ necessario riporre l'impasto in un luogo caldo, come nel forno con la luce accesa, o in microonde con una tazza di acqua calda all'interno.

Quando l'impasto sarÓ lievitato lo riprenderemo e lo rimettiamo su una spianatoia infarinata, riformiamo un panetto che andiamo a dividere in 4-5 parti, per 4 o 5 pizze a seconda se le volete pi¨ o meno spesse. Lavoriamo i panetti con un po' di pieghe, a formare delle pagnottelle. Rimettiamo a lievitare per altre 4-5 ore.

Quando i panetti saranno belli cresciuti possiamo cuocere la pizza.

Per stendere la pizza correttamente, per preparare la classica pizza napoletane, dobbiamo pigiare coi polpastrelli al centro del panetto, mai sui bordi. Poi la passiamo da una mano all'altra come in video, e in un attimo sarÓ stesa.

La cuociamo in forno elettrico in teglia, teglia tonda da pizza, appena unta di olio d'oliva. In forno a legna, la mettiamo su pala infarinata.

La condiamo a nostro gusto, subito, e la cuociamo in forno alla massima temperatura, io 230░c in forno ventilato a metÓ forno. Sfornatela e gustatela. Se ne rimane potete conservarla in frigo, e al momento del bisogno la scaldate in forno a media temperatura per pochi minuti, sembrerÓ come appena fatta. Buona pizza a tutti con un buon impasto pizza con 1 solo grammo di lievito di birra sofficissima.

In alto trovate la pizza tonno e cipolla preparata con questo impasto.
Data Inserimento 25/08/2018
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy