Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo menù

La Ricetta

Granita al Limone
Granita al Limone
Categoria Dessert
Tipo Varie
Tempo 20' min
Ingrediente Principale Limoni biologici
Difficoltà Molto Semplice
Origine Italia
"Preparare la granita come quella del bar è facilissimo, anche a casa e senza gelatiera, senza doverla girare di continuo."

Ingredienti

1 litro di acqua - 400 gr di zucchero - 1 cucchiaino di sciroppo di glucosio - 5 limoni grandi e succosi

Preparazione

Limoni appena raccolti, che profumo, bisogna assolutamente preparare qualcosa di buono, la granita al limone è più che buona, buonissima.

Vediamo come prepararla.

Mettiamo sul fuoco una pentola con un litro d'acqua e portiamo a bollore. Intanto spremiamo i limoni, ben lavati, e mi raccomando, biologici.

Dei limoni che abbiamo spremuto ricaviamo un po' di buccia grattugiata, solo la parte gialla, si può fare anche prima di spremere gli agrumi, ne basterà di circa 2 o 3 limoni.

Quando l'acqua bolle, abbassiamo la fiamma, e aggiungiamo lo zucchero, mettiamo all'interno della pentola anche i limoni spremuti a cui non abbiamo grattugiato la buccia.

Non dobbiamo far bollire, ma aspettare che lo zucchero si sciolga, poi possiamo spegnere la fiamma. Togliamo i limoni dall'acqua zucchera, aggiungiamo a questa le scorze di limone grattugiate, il succo di limone, e un cucchiaino di strong>sciroppo di glucosio, che ci consentirà di congelare la nostra granita in granuli o non in un unico pezzo di ghiaccio.

Versiamo il tutto in un contenitore adatto al freezer e lasciamo congelare, io ho girato un paio di volte per controllare se ghiacciava, più che altro per impazienza che per necessità. Il giorno dopo la granita era perfetta, come quella del bar, e si è conservata benissimo per qualche giorno finché non l'abbiamo consumata tutta.

Data Inserimento 28/06/2013
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy