Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo menù

La Ricetta

Tortine con Panna e Fragole
Tortine con Panna e Fragole
Categoria Dessert
Tipo Pasticceria
Tempo 50' min
Ingrediente Principale Fragole
Difficoltà Medio
Origine Italia
"Deliziose tortine farcite con marmellata di fragole e crema di ricotta, decorate con panna montata fragole e marmellata."

Ingredienti

Per le tortine: 3 uova – 200 gr di zucchero – 250 gr di farina – ½ bicchiere di latte – 50 gr di burro – ½ bustina di lievito per dolci – Burro e farina per gli stampini
Per farcire: 150 gr di crema di ricotta – 150 gr di marmellata di fragole – Liquore alla fragola qb
Per decorare: 250 ml di panna da montare – 200 gr di fragole

Per la crema di ricotta: 100 gr di ricotta – 1 cucchiaio di zucchero a velo

Per la marmellata di fragole: 100 gr di fragole – 50 gr di zucchero

marmellata-di-fragole
crema-di-ricotta

Preparazione

Laviamo le fragole per la marmellata, le tagliamo a pezzetti e le mettiamo a cuocere con lo zucchero, le facciamo bollire per un po’ poi con un frullatore ad immersione le riduciamo in una purea, lasciamo cuocere ancora un po’ per farle addensare e quando la marmellata sarà pronta lasciamo raffreddare.

Prepariamo l'impasto per le tortine: versiamo nel mixer le uova con lo zucchero, facciamo partire e aggiungiamo mano a mano, il burro a temperatura ambiente, il latte e un cucchiaio alla volta la farina dall’apposito beccuccio. Ora ci prepariamo tutti gli stampini, imburrati e infarinati, con questi dosi ne dovrebbero servire circa 10 di quelli di alluminio usa e getta, che se poi si riesce a pulirli bene si possono tranquillamente riutilizzare. Quando tutti gli stampini sono pronti, il forno portato alla temperatura di 200°C aggiungiamo al composto nel mixer anche la mezza bustina di lievito. Facciamo ripartire per miscelare il tutto, e poi cominciamo a versare il composto negli stampini riempendoli per circa i 2/3, mettiamo in forno per circa 25/30 minuti, ma state un po’ attenti a non farli annerire, nel caso abbassate la temperatura a metà cottura fino a 180°C.

Quando son pronti li lasciate ancora un po’ di minuti in forno così come sono magari con lo sportello aperto, poi li togliamo dagli stampini e li adagiamo sulla griglia del forno con lo sportello aperto in modo che si asciugano per bene. E li lasciamo così a raffreddare.

Intanto prepariamo la crema di ricotta con la ricotta e lo zucchero a velo, basta unire i due ingredienti e girare bene.

Quando le tortine sono raffreddate, le dividiamo a due dischi e li imbeviamo leggermente con liquore alla fragola come ho fatto io, o potremmo preparare uno sciroppo analcolico alla vaniglia preparato con acqua zucchero e della vaniglia in stecca.

Ora non ci resta che farcire le tortine ciascuna con marmellata e crema di ricotta, chiudiamo con il secondo disco e decoriamo con la panna da frigo che abbiamo precedentemente montato, poi decoriamo con qualche fetta di fragola e altra marmellata.

A questo punto le nostre tortine sono pronte, le lasciamo in frigo per un’oretta in modo che si insaporiscono per bene.

Data Inserimento 27/05/2012
<< Indietro...
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy