Sposarsi in Calabria

Cosa cucino oggi? Ricette che Passione ti offre ogni giorno un nuovo menù

Pentola a Pressione per Microonde

Pentola a Pressione Microonde

La pentola a pressione per microonde è una particolare pentola in plastica, adatta esclusivamente al microonde. Questa particolare pentola è stata creata proprio per la cottura al microonde, e consente una cottura veloce e sana al vapore. Ha una forma di una pentola comune, solo che è in materiale adatto al microonde, quindi non in metallo. Particoalre è il coperchio in dotazione che si fissa alla parte inferiore, sul coperchio c'è una valvola di sfiato che va regolata a seconda del tipo di alimento che stiamo preparando. Questa valvola ci consente di regolare la pressione del vapore all'interno della pentola stessa. E' proprio il vapore che si forma all'interno della pentola che ci fa cuocere gli alimenti più velocemente, perchè raggiungono elevate temperature.

Vi voglio suggerire come usarla al meglio, anche perchè io per 2 anni l'ho tenuta conservata. Il primo tentativo di cucoere delle patate lesse era stato un totale fallimento, pensavo fosse una pentola comune, non una pentola a pressione. Pensavo di fare delle patate lesse, coperte d'acqua quindi, e in pratica l'acqua non prendeva mai il bollore, pentola piena d'acqua, pranzo addio, e altro che cucina al vapore.

Ora che l'ho ripresa invece la uso spesso, dopo un po' di usi diversi ho finalmente trovato il modo di apprezzarla. Io la trovo perfetta per cuocere le verdure, patate, zucca, piselli, zucchine, carote, ect., ma è perfetta anche con carne e pesce, per i legumi ho provato solo coi ceci, e il risultato è stato deludente, quindi meglio la cottura tradizionale per i legumi, a proposito trovate qui i consigli per la cottura dei legumi,
e la ricetta per i ceci lessi.

Il metodo corretto per cuocere le verdure, come patate, piselli, carote, zucchine e zucca è di mettere gli alimenti pronti da cuocere, tagliati minuti, nella pentola senza acqua e mi raccomando non usate mai olio, scioglierebbe la plastica della pentola con le elevate temperature raggiunte.

Chiudiamo bene il coperchio, con gli appositi ganci, chiudiamo la valvola e mettiamo all'interno del microonde, alla massima potenza, per circa 5-6 minuti, tempi necessari se stiamo preparando alimenti come zucca o zucchine, per patate, carote serve qualche minuto in più.
Video Consiglio Come usare la pentola a pressione per microonde


Passati i primi 5-6 minuti, possiamo anche verificare la cottura, riprendiamo la pentola, apriamo la valvola, lasciamo uscire il vapore, apriamo il coperchio e controlliamo la cottura, se gli alimenti son cotti possiamo anche condirli e servirli, o usarli per le nostre ricette, se sono ancora crudi, richiudiamo e prolunghiamo la cottura per altri 5 minuti. Richiudiamo come prima, chiudiamo anche la valvola, e rimettiamo alla massima potenza per altri 5-6 minuti. A questo punto ci siamo, la cottura sarà terminata, ma è sempre bene verificare.

Prima di aprire la pentola la lasciamo riposare un attimo, apriamo la valvola, poi i manici e togliamo il coperchio, facendo attenzione al vapore.

Possiamo usare la pentola per cuocere alimenti umidi, come le verdure, senza aggiunta di acqua, ma anche alimenti secchi, come il riso, in quel caso è necessaria l'aggiunta di acqua, per una dose di riso ne servirà almeno una e mezza di acqua.

Possiamo anche cuocere più alimenti insieme, se vogliamo preparare delle verdure, le mettiamo insieme, come carote, patate, e piselli ancora surgelati, tagliate minute le verdure cuoceranno nello stesso tempo, rimanendo perfettamente integre, coi colori vivaci, e ricche di gusto.

Possiamo anche cuocere il pesce nella pentola, in questo caso vi consiglio tempi più brevi, per non rendere il pesce troppo secco, meglio verificare di volta in volta, magari 2-3 minuti per volta, a seconda della grandezza del pesce da cucinare e dalla quantità.

Inoltre tutto quello che cuociamo con la pentola a pressione per microonde lo possiamo cuocere al naturale o con gli aromi, spezie, come si fa con un piatto tradizionale, l'unica accortezza è non usare olio, che con le elevate temperature potrebbe sciogliere la pentola.

Possiamo preparare così le verdure con cui preparare vellutate ricche di gusto, ma anche contorni di verdure sane e leggere cotte al vapore, e non lessate, ma non solo le verdure, il pesce al vapore, la carne, che rimane ricca di gusto e tenera e morbida.

Provando e riprovando la mia pentola, mi son resa conto che la cottura è perfetta se chiudo interamente la valvola, ma alcune pentole prevedono di lasciarla aperta, io ho provato cotture anche di 15 minuti con la valvola chiusa, e devo ammettere non è esploso nulla, quindi per una cottura più veloce si può anche chiudere, almeno con la mia stessa pentola si può.

 
<< Indietro
     
Utilità...
Disclaimer Copyright Contatti
Privacy